Autunno con pranzo in natura

I funghi, quando non si sa decidere se è più divertente cercarli o mangiarli.

I frutti di gelso, dolci e aspri allo stesso tempo, selvatici e spontanei come certe sorprese.

Il tarassaco, bello e curativo.

La vegetazione della Sila piccola è una meraviglia da scoprire

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...